Cosa vedere a Villasimius

 

 

Nei dintorni di Maya Holiday Home

Villasimius è il centro turistico più importante della Sardegna meridionale, meta degli appassionati di immersione, e degli appassionati di spiagge di sabbia bianca finissima.

È dalla fine degli anni Sessanta che Villasimius rappresenta il centro turistico più importante della Sardegna meridionale. trentacinque chilometri di spiagge di sabbia bianca finissima, con scogli di granito grigio levigati dal mare. Di incomparabile bellezza l’Area Marina Protetta di Capo Carbonara, un ecosistema marino incontaminato e preziosissimo.

La costa di Villasimius è ricca di spiagge mozzafiato, distanti pochi km dal paese, che si estendono fino a Costa Rei, una più incantevole dell’altra, tutte diverse e splendidamente alternative a seconda del vento che soffia. Perchè in Sardegna il vento soffia forte… è per questo che si respira aria buona, pulita e quando si va via si lascia sempre un pezzo di cuore

Spiaggia Simius

Caratterizzata da sabbia bianca e acque turchesi, la Spiaggia di Simius è una destinazione molto apprezzata che ha dato il nome alla località di Villasimius. Grazie alla posizione centrale, potrai visitare i ristoranti locali e assaporare l’atmosfera del posto dopo aver trascorso la giornata a bordo acqua nuotando, prendendo il sole o praticando il windsurf.

Il Giunco

Amata dai sardi, dai turisti e da una popolazione di fenicotteri rosa, Porto Giunco è una delle spiagge più caratteristiche della zona. Qui potrai noleggiare lettini, ombrelloni e attrezzature varie, e rilassarti al sole o dedicarti agli sport acquatici. Organizza un picnic e rimani fino a sera per goderti i vivaci colori del tramonto.

Punta Molentis

Azzurro e turchese del mare, bianco luminoso della spiaggia, punteggiata di rosa sulla battigia, e verde della macchia mediterranea. Sono i colori da cartolina di Punta Molentis, una delle perle di Villasimius (e di tutto il sud Sardegna), che troverai lungo la provinciale panoramica per Castiadas e Costa Rei. Le acque cristalline bagnano la sabbia candida e fine, i cui riflessi illuminano la costa. 

Spiaggia del Riso

Così chiamata per i suoi granelli di fine sabbia bianca che somigliano a dei chicchi di riso, la Spiaggia del Riso vanta un’atmosfera tranquilla con un che di selvaggio. Punteggiato di rocce e dune lussureggianti, questo tratto di costa offre una cornice ideale per una passeggiata al tramonto. Una parte della spiaggia è accessibile a pagamento e dispone di lettini e pedalò a noleggio. Il sottofondo musicale contribuisce a creare un ambiente rilassato.

Oasi Marina Capo Carbonara

Paesaggi unici e variegati, coste rocciose e lunghe spiagge, lagune e aree verdi, dentro un ecosistema che tutela le sue biodiversità ed è habitat ideale per la riproduzione di molte specie. L’area marina di Capo Carbonara si trova nel territorio del rinomato centro turistico di Villasimius ed è suddivisa in due baie dal promontorio omonimo, per un’estensione totale di 86 chilometri quadrati, da ​Capo Boi all’​isola di Serpentara, comprendendo isola dei Cavoli. ​ 

Stagno Notteri

Uno scenario unico dai colori intensi e brillanti, perfetto per spot pubblicitari e film. Lo stagno di Notteri si trova nella parte più stretta della penisola di Capo Carbonara, estrema punta sud-orientale dell’Isola, a pochi minuti dal centro abitato e dal moderno porto turistico di Villasimius. È separato dal mare da una striscia di sabbia sottile, la spiaggia omonima, detta anche del Giunco, ed è immerso nella macchia mediterranea. 

Cosa fare nei dintorni di Villasimius

Un porto turistico, diversi siti archeologici, aree attrezzate per il Golf, l’equitazione, la nautica, escursioni e sport acquatici.

Come tutte le località turistico-balneari, Villasimius usufruisce di un attrezzato porto turistico, un noleggio gommoni, il diving center e le strutture per la pratica degli sport acquatici, servizi di escursioni in barca. 

La sera poi il divertimento non manca: da una serata in famiglia in un tranquillo cinema all’aperto o in una delle numerose gelaterie, alla movimentata vita notturna della costa presso i pub, american bar e discoteche.

Porto Turistico

 Il porto Marina di Villasimius è stato premiato da Legambiente e Touring Club Italiano del premio “Porto Ecologicamente Virtuoso” per l’assegnazione delle “5 Vele” ai comuni italiani più attenti all’ambiente. 

Snorkeling

Fare snorkeling è un modo diverso di vivere il mare. Il “relitto sotto il faro” o l’area della “Madonna del Naufrago” sono aree ideali per lo snorkeling e forniscono esprerienze uniche ed emozionanti.

Escursioni in barca

In goletta, si può doppiare il Capo Carbonara e sbarcare all’isola dei Cavoli, dove si può passeggiare, fare il bagno, rilassarsi e consumare uno spuntino prima di proseguire per altre cale.

Beach Volley

A Villasimius sport e vacanza vanno di pari passo; sono presenti impianti sportivi e strutture idonee alla pratica di diverse discipline, come beach volley e beach tennis.

Golf

Villasimius promuove il gioco del golf 12 mesi all’anno con l’obiettivo di occupare una posizione di rilievo nell’offerta turistica del sud Sardegna.

Tour delle spiagge

Villasimius custodisce alcune delle spiagge più famose della Sardegna. E quale miglior modo di scoprirle se non in fuoristrada, con tragitti che vi faranno godere di paesaggi mozzafiato.